Advertisement
The Body: The Complete HIV/AIDS Resource
Follow Us Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter Download Our App
Professionals >> Visit The Body PROThe Body en Espanol
   
Domandare agli Esperti di

Vivere con l'HIVVivere con l'HIV
          
Rollover images to visit our other forums!
Risposte RecentiRisposte per CategoriaFare una Domanda
  
  • Email Email
  • Glossary Glossary


ho contratto hiv?
May 18, 2014

buongiorno dottore, sono un uomo di 34 anni sempre in salute e da 10 anni ho avuto rapporti sempre ed esclusivamente con la mia compagna.

purtoppo 7 mesi fa durante un viaggio lavorativo in giappone ho avuto un rapoorto con donna giapponese: baci profondi, masturbazione reciproca, fellatio ricevuta e cunnilingus praticato (nessun rapporto prnetrativo).

resomi conto della stupidata sono andato in ansia con attachi di panico, ancor di piu quando dopo tre gionri mi sono comparsi 2 condilomi sul prepuzio. prenoto il primo volo e torno in italia. dopo 7 giorni mi fanno crioterapia e mi tolgono i confilomi, mai piu ricomparsi.

dopo un mese comincio ad avere linfonodi dolenti, specie inguine e collo. Dolori durati per 4 mesi

Dopo 5 mesi mi viene una forte febbre con faringite che non passava e andai al rponto soccorso dove dopo visite ed esami del samgue mi dicono trattassi di infezione virale, ma non sapevano del mio rapporto avuto 5 mesi prima

ora son passati 7 mesi, ma sono 2 mesi che ho mal di gola costante... da quando mi è venuta la febbre il mal di gola non mi è passato...

il mio medico non sa cosa dire, dice di stare tranquillo..

ho fatto esami per tutte le mst

e ho fatto tanti test HIV quarta generazione: dopo, 7, 37, 45, 70, 100, 135, 170, 190 giorni tutti negativi

ma non mi spiego i linfonodi dolenti per mesi, quella stranissima febbere con susseguirsi mal di gola che non passa da tanto tempo ormai

non so piu cosa fare, mi sento un morto che cammina, sono terrorizzato, non so a chi rivolgermi... non dormo di notte dal pensiero e sto compromettendo la mia vita non so se fare un test pcr, ho paura dei falsi positivi... non so se aspettare ancora altro tempo e fare altri test elisa....

ma non ce la faccio piu!

aiuto

Risposta da Dr. Natterstad

Buonasera,

No, non faccia altri test, nè Elisa né PCR. È già a rischio di avere un'overdose (di test).

Prima di tutto, il suo rapporto in questione era del tipo che si considera sicuro. Secondo, i suoi test Elisa indicano che è sieronegativissimo.

Buona fortuna. Un abbraccio.

Dr. Steve



  
  • Email Email
  • Glossary Glossary

 Per ricevere comunicazione attraverso email quando questo forum sarà aggiornato o per abbonare con RSS


 
 
Advertisement




Q&A TERMS OF USE

This forum is designed for educational purposes only, and experts are not rendering medical, mental health, legal or other professional advice or services. If you have or suspect you may have a medical, mental health, legal or other problem that requires advice, consult your own caregiver, attorney or other qualified professional.

Experts appearing on this page are independent and are solely responsible for editing and fact-checking their material. Neither TheBody.com nor any advertiser is the publisher or speaker of posted visitors' questions or the experts' material.

Review our complete terms of use and copyright notice.

Powered by ExpertViewpoint

Advertisement